menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il vicesindaco tra i bimbi impegnati nel progetto 'naturalmente in gioco'

Mercoledì Gloria Lisi, Assessore alle Politiche dell’Educazione e della Famiglia, Vicesindaco, ha deciso di raggiungere i bambini a Badia Tedalda

Il progetto “Esplorazione e base sicura. Naturalmente in gioco” coinvolge i bambini dell’ultimo anno delle scuole dell’infanzia comunali che nei mesi di maggio e giugno hanno l’opportunità di effettuare un soggiorno di 3/4 giorni in rifugi sull’Appennino tosco-romagnolo, accompagnati dalle insegnanti e dal gruppo classe.    

Mercoledì Gloria Lisi, Assessore alle Politiche dell’Educazione e della Famiglia, Vicesindaco, ha deciso di raggiungere i bambini a Badia Tedalda, nella casa di Piscina Nera, per vivere con loro l’avventura di osservare ed esplorare l’ambiente naturale e condividere i momenti di vita quotidiana.


Ad accompagnare il Vicesindaco il coordinamento pedagogico dei servizi educativi comunali e Nicola Catellani Coordinatore rete SERN (Sweden Emilia Romagna Network). Quest’anno il progetto ha coinvolto 7 scuole infanzia per un totale di 150 bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento