In fila tutta la notte davanti all'Apple Store per accaparrarsi l'iPhone X

Gli appassionati della casa di Cupertino non si sono lasciati scappare l'occasione di acquistare l'ultimo nato

Il telefono del futuro fa fare un salto indietro nel tempo: per essere i primi ad avere iPhone X, invece di servirsi degli acquisti on line, gli appassionati della casa di Cupertino non si sono tirati indietro a una notte insonne facendo la fila davanti all'Apple Store delle Befane di Rimini. Qualcuno lo aveva previsto, altri avevano notato che per iPhone 8 non era successo, ma la fila per iPhone X è vera anche se, a dire la verità, non erano tantissimi i fanatici accampati nell'ipermercato riminese in attesa che lo store aprisse. Una notte all'addiaccio che, però, ha permesso loro di uscire dal negozio, dopo aver speso tra i 1189 e i 1359 euro, con l'iPhone di ultimissima generazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento