rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Inaugurato al Parco del Mare l’albero per l'allenamento: "100% sostenibile, un pezzo unico al mondo"

Collocato in piazzale Kennedy è il nuovo simbolo del Wellness Park, a disposizione degli amanti del Fitness

Al Parco del Mare di Rimini è finalmente arrivato il giorno del Wellness Tree, l’albero per l’allenamento Fitness già diventato l’icona della palestra a cielo aperto più grande del Mediterraneo. Ad inaugurarlo, questa mattina, il Sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad assieme alla Vice Sindaca Chiara Bellini e agli Assessori Moreno Maresi (Sport), Mattia Morelli (Lavori Pubblici) e Roberta Frisoni (Urbanistica e Rigenerazione Urbana). Assieme a loro Gian Luca Innocenzi, Amministratore Delegato di My Equilibria e leader mondiale del Wellness Outdoor. Ad accompagnare le Istituzioni in una sessione di allenamento dimostrativa i master trainer di Fluxo.
Alto 7 metri, il Wellness Tree installato in piazzale Kennedy è un pezzo unico al Mondo, realizzato con ben 400 chili di marmo di Carrara interamente recuperato e levigato a mano, caratteristiche che lo rendono 100% sostenibile dal punto di vista ambientale.

“Abbiamo voluto creare per Rimini un pezzo unico al Mondo – spiega Gian Luca Innocenzi – come unico è il Parco del Mare, questa opera incredibile che consegna a Rimini la leadership indiscussa del Wellness outdoor a livello globale. Ogni anno facciamo installazioni in decine di Paesi di ogni Continente e posso assicurare che a qualsiasi latitudine c’è nulla di simile in giro per il Mondo”.

Il Wellness Tree, particolarmente adatto all’allenamento cosiddetto “calistenico”, è un ulteriore fondamentale tassello del “Wellness Park”, il progetto sociale di MyEquilibria per Rimini che ha lo scopo di rendere il Fitness accessibile a tutti, a prescindere dall’età e dalla condizione fisica. Fanno parte del progetto l’area di allenamento funzionale (di fronte al Bagno 26), l’area “ladies”, l’isola “my longevity” a Miramare espressamente dedicata alla terza età, le “stones” per lo yoga e lo “specchio” per le coreografie di danza all’aperto.

“Il Wellness Park – conclude Innocenzi – è naturalmente a disposizione della popolazione di Rimini ma anche dei suoi ospiti e grazie a questa opera la città ha tutte le carte in regola per imporsi nel mercato mondiale del turismo Wellness, un settore che vale oltre 800 Miliardi di Dollari a livello globale. Noi siamo a disposizione degli albergatori e di tutti gli operatori turistici di Rimini e della Riviera romagnola per sostenerli in questa competizione impegnativa ed esaltante”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato al Parco del Mare l’albero per l'allenamento: "100% sostenibile, un pezzo unico al mondo"

RiminiToday è in caricamento