menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoppia un incendio in un appartamento: salvata in extremis dai Vigili del Fuoco

Subito è stato richiesto l'intervento dei soccorritori: dal comando provinciale del 115 i Vigili del Fuoco si sono mobilitati con una autobotte, l'autoscala ed una squadra

Un appartamento avvolto dalle fiamme. L'incendio ha interessato il secondo piano di uno stabile in via Giuseppe Mariotti, all'altezza dell'incrocio con via Giovanni Baronzio. Si tratta di una zona densamente popolata. Il fatto è avvenuto giovedì mattina, poco prima delle 9. Subito è stato richiesto l'intervento dei soccorritori: dal comando provinciale dei Vigili del Fuoco si sono mobilitati con una autobotte ed una squadra.

Contemporaneamente sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'elimedica atterrata all'eliporto dell'ospedale "Infermi" di Rimini per caricare a bordo una signora di 70 anni, che nel rogo ha riportato delle ustioni nella parte anteriore del corpo. La malcapitata è stata salvata in extremis dal personale del 115. Trasportata al Cetro Grandi Ustioni del "Bufalini" di Cesena, i medici le hanno riscontrato ustioni di secondo grado sul 30% del corpo e si sono riservati la prognosi.

La macalpitata, dopo esser stata stabilizzata, è stata trasportata al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. La strada è stata interdetta al traffico per agevolare le operazioni di soccorso. All'esterno si sono radunati molti curiosi. Per chiarire le cause dell'incendio sono intervenuti i Carabinieri. La natura dovrebbe esser accidentale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento