Cortocircuito ad un condizionatore d'aria, fiamme in un albergo

E' un cortocircuito ad un condizionatore d'aria l'origine di un incendio divampato nella tarda serata di martedì in un albergo a Riccione, in via Trento e Trieste.

E’ un cortocircuito ad un condizionatore d’aria l’origine di un incendio divampato nella tarda serata di martedì in un albergo a Riccione, in via Trento e Trieste. L’allarme al centralino dei 115 è arrivato poco dopo le 22.30. I Vigili del Fuoco hanno provveduto ad evacuare parte della struttura e a spegnere il rogo. Nessuno è rimasto fortunatamente intossicato. Le fiamme hanno distrutto un materasso e provocato danni da fumo nella stanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento si è concluso intorno all’una. Gli ospiti della struttura hanno fatto rientro nelle loro stanze quando tutti i locali erano ben areati. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento