Paura la sera di Natale, incendio divampa in un condominio: una sessantina di persone evacuate

Nessuno ha riportato conseguenze fisiche. Per chiarire le cause del rogo, oltre al personale del 115, sono intervenuti i Carabinieri.

Momenti di paura, la sera di Natale, per i residenti di un condominio di via Barce a Torre Pedrera dove si è scatenato un incendio nei garage. A dare l'allarme, verso le 19.45, è stata una signora che è scesa in strada per fumare una sigaretta e ha visto le lingue di fuoco partire dal ricovero per i veicolo al piano terra dello stabile dove erano parcheggiate tre auto e due scooter. Pare che l'incendio, la cui natura è ancora in corso di accertamento, sia partito proprio dai due ruote andati completamente distrutti così come gli altri due veicoli parcheggiati nei pressi oltre a diverse biciclette mentre una delle vetture è riuscita a salvarsi. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco con tre mezzi e, per precauzione, è arrivata anche un'ambulanza del 118. Tutti gli abitanti dello stabile interessato sono fuggiti dai loro appartamenti e anche i residenti delle altre ali del complesso sono usciti di casa, una sessantina di persone in tutto, mentre il personale del 115 ha provveduto a spegnere le fiamme. Ingenti i danni provocati dall'incendio che, al momento, ha reso inagibili almeno due appartamenti dei 24 coinvolti dalle fiamme mentre sono in corso di accertamento le verifiche sulle altre abitazioni. In via Barce sono intervenute anche due pattuglie dei carabinieri. Nessuna persona, invece, è rimasta intossicata o ferita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento