menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si apre una voragine nel tetto del capannone, operaio precipita nel vuoto

Infortunio sul lavoro nella mattinata di lunedì, il ferito trasportato al "Bufalini" di Cesena

Infortunio sul lavoro nella mattinata di lunedì con un operaio di 54 anni precipitato nel vuoto. L'uomo, secondo quanto emerso, intorno alle 11.30 stava lavorando all'impermeabilizzazione del tetto di un capannone in un'azienda di San Giovanni in Marignano. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri, all'improvviso il solaio ha ceduto e il 54enne è caduto facendo un volo di circa 8 metri. E' scattato l'allarme e, sul posto, sono accorsi i vigili del fuoco e il personale del 118 con ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno provveduto a stabilizzare il ferito che, poi, è stato trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena con il codice di massima dove i medici si sono riservati la prognosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Zanzariere, ecco pochi e semplici prodotti per pulirle

Cura della persona

5 consigli per avere una rasatura perfetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento