Inquinamento sempre oltre il limite: giovedì blocco del traffico. Cambiano le strade

A seguito del superamento del valore limite giornaliero del PM10 sul territorio regionale nei sette giorni antecedenti il giorno di controllo (il martedì) è confermato il blocco della circolazione per giovedì

A seguito del superamento del valore limite giornaliero del PM10 sul territorio regionale nei sette giorni antecedenti il giorno di controllo (il martedì) è confermato il blocco della circolazione per giovedì 16 gennaio, dalle ore 8,30 alle ore 18,30. Il blocco della circolazione non sarà più sull’intero territorio comunale ma esclusivamente nell’area recentemente ridefinita dalla giunta comunale, circoscritta dal Deviatore Marecchia – Statale 16 – Via Settembrini – Via Chiabrera – Ferrovia Ancona/Bologna (tutte escluse dal divieto).

Rimane comunque garantito il transito nelle arterie di collegamento ai parcheggi autorizzati e alle postazioni di bike sharing. Il blocco della circolazione riguarda i veicoli a benzina Euro 1, Euro 2 ed Euro 3; autoveicoli diesel Euro 2; autoveicoli diesel Euro 3 non dotati di sistemi di riduzione della massa di particolato, ciclomotori e motocicli Euro 1.

Le ordinanze e tutte le informazioni sulle limitazioni e i blocchi del traffico, sono disponibili sui siti www.riminiambiente.it e www.liberiamolaria.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento