rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Isal partecipa agli eventi più importanti delle festività natalizie di Rimini

Torna come ogni anno la presenza di Isal, associazione che promuove informazioni sulla terapia del dolore, agli eventi più importanti delle festività natalizie riminesi

Torna come ogni anno la presenza di Isal, associazione che promuove informazioni sulla terapia del dolore, agli eventi più importanti delle festività natalizie riminesi: dal Presepe di sabbia, alla mostra di pittura di Ennio Zangheri, fino a Matrioska. L'Associazione Amici di Isal parteciperà, come ogni anno e fino al 9 gennaio al Presepe di Sabbia di Rimini. “Saremo presenti con i nostri volontari nell’area che ospita anche un mercatino di artigianato con la vendita delle cartoline del Presepe di sabbia e altri gadget – ha spiegato William Raffaeli, presidente di Isal – Il ricavato andrà a sostegno della Fondazione Isal e delle sue attività di ricerca”. Gli orari di apertura del Presepe di Sabbia in Piazzale Boscovich (spiaggia libera) sono dal lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 18:30; i festivi e prefestivi dalle 9:30 alle 19:00.

Quest’anno Isal, dal 7 dicembre al 9 gennaio, sostiene con il patrocinio sociale della Fondazione la mostra “Volti da Copertina” di Ennio Zangheri, alla Palazzina Roma al Palazzo del Turismo di Rimini. “Dopo il successo della mostra di Pittura all’ex Cinema Astoria - prosegue Raffaeli – Continua il nostro sostegno reciproco ai pittori del territorio. Saremo presenti con il patrocinio sociale della Fondazione Isal per raccontare le nostre attività. La Mostra di Ennio Zangheri sarà l’occasione per raccogliere le donazioni e presentare Isal in occasione di questa bellissima esposizione che raccoglie i dipinti realizzati per le 42 copertine della rivista Geronimo”.

Dal 10 al 12 dicembre Isal sarà, inoltre, a Matrioska, il più importante evento riminese dedicato all’artigianato artistico. Al banchetto saranno esposte e vendute le opere del pittore savignanese Werther Vincenzi. I soggetti cari a Vincenzi sono la natura, i fiori, i papaveri, i girasoli, e il volto delle donne… Dalla vendita delle opere di Vincenzi una parte andrà a sostegno delle attività varie, tre cui le borse di studio ai ricercatori della Fondazione Isal.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isal partecipa agli eventi più importanti delle festività natalizie di Rimini

RiminiToday è in caricamento