L'associazione santarcangiolese “Dottor Paolo Onofri” e Fondazione Isal donano ecografo portatile

Un apparecchio dedicato e performante, per eseguire le ecografie polmonari nelle strutture per anziani

Un apparecchio dedicato e performante, per eseguire le ecografie polmonari nelle strutture per anziani (Cra), al fine di contrastare il covid nella maniera più efficace possibile. E’ stato donato, ed è già utilizzato da alcune settimane, dall’unità operativa “Anziani, Disabili Fisici e Sensoriali” di Rimini, diretta dalla dottoressa Elisabetta Silingardi, dalla Fondazione Isal e dalla Associazione Santarcangiolese “Dottor Paolo Onofri” che hanno collaborato all’insegna dell’idea che è l’ Unità della Comunità la forza più profonda per contrastare il Covid 19. L’effettuazione dell’ecografia polmonare dove vivono le persone (domicilio o strutture dedicate) presenta molti vantaggi sia sanitari sia organizzativi, tra cui la possibilità di eseguire l’esame senza spostare il paziente, riducendo così il rischio di diffondere il virus e con un approccio ancor più tempestivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ecografia viene effettuata all’ospite della struttura nei casi sospetti a seguito di indagine epidemiologica o dell’insorgenza dei sintomi, nonché nei casi accertati per affinare la diagnosi, consente di intercettare i quadri di  polmonite interstiziale, e insieme alla visita, di distinguere i pazienti da inviare alla presa in carico ospedaliera o di intraprendere terapia specifica per i casi meno gravi che possono essere gestiti domiciliarmente. “Effettuavamo già le ecografie presso le Cra – spiega la dottoressa Silingardi – ma grazie alla donazione che la Fondazione Isal e l’ Associazione Santarcangiolese ‘Dottor Paolo Onofri’ ci hanno voluto elargire, ora abbiamo a disposizione un apparecchio a ciò totalmente dedicato e molto performante dal punto di vista diagnostico e leggero per i trasporti”. Da parte del Servizio e della Direzione Aziendale, un sentito ringraziamento ai donatori per il loro significativo gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento