L’offerta turistica di Rimini alla fiera internazionale del turismo di Berlino

“Ci prepariamo ad una intensa attività rivolta al mercato tedesco per la stagione 2016 – commenta il Sindaco Andrea Gnassi da Berlino – forti dei collegamenti via treno e aereo e dei risultati in termini presenze turistiche ottenuti nel 2015"

Rimini è sempre più vicina alla Germania grazie ad una serie di attività complementari che rafforzano l’appeal della nostra destinazione sul mercato di lingua tedesca. A partire dai collegamenti via treno e aereo grazie, da una parte, al ritorno del collegamento diretto con la Germania attraverso le Ferrovie Tedesche Deutsche Bahn che, da metà giugno a metà settembre, porteranno due collegamenti a settimana Rimini – Monaco e, dall’altra, al programma di voli dell’Aeroporto di Rimini da e per la Germania per la stagione estiva 2016 che prevede 6 destinazioni (Dusseldorf, Norimberga, Stoccarda, Berlino, Zurigo, Baden Baden) a cadenza settimanale a partire dal 14 Maggio al 24 Settembre. Voli che nel 2015 hanno portato a Rimini dalla Germania un totale di 14.637 passeggeri e rispetto ai quali, per il 2016, si prevede un trend migliorativo del 20%, considerato che i numeri dell’anno 2015 sono stati fortemente penalizzati in quanto le vendite sono iniziate successivamente alla data di apertura dello scalo (1 aprile 2015). A rafforzare i collegamenti interni, il servizio quotidiano dello shuttle Rimini – Bologna.

A tenere alta l’attenzione su Rimini e la Romagna, la campagna di promozione rivolta al mercato di lingua tedesca coordinata da Apt Servizi Emilia Romagna che prevede spot televisivi (in co-branding con il più importante sito meteo tedesco Wetter.com), affissioni, campagne web e diverse azioni in co-marketing e la campagna di comunicazione per lanciare la Festa di Pentecoste “Meine Romagna”, dedicata ai tedeschi, in programma il prossimo 22 maggio e che, a Rimini, prevede una grande festa dell’ospitalità nell’ambito della grande piazza del cibo affacciata sul mare in occasione del Mercato Europeo, un caleidoscopio di profumi, sapori, tradizioni e ticipità proposto da più di 150 operatori che incarnano le eccellenze tipiche italiane e straniere. Domenica 22 maggio, nell'ambito del mercato Europeo organizzato in collaborazione con la Confcommercio, i pescatori e le eccellenze tipiche di Rimini incontrano i sapori della Germania per la grande festa dell'ospitalità che vuole suggellare l'amicizia fra Rimini e i suoi ospiti di lingua tedesca.

Della festa in occasione della Pentecoste, della prossima Biennale del Disegno, della food experience lungo la via Emilia, dell’offerta di vacanza fra mare, cultura ed entroterra affiancata dai pacchetti predisposti da Rimini Reservation per il mercato tedesco, dei grandi eventi della prossima stagione, come Notte Rosa e Al Meni, ha parlato il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi nel corner-stampa dell’area Medienlounge dell’Itb con i giornalisti di importanti quotidiani e media tedeschi dei settori viaggi, lifestyle e cultura della carta stampata e online.

In occasione dell’ITB il Sindaco, insieme a rappresentanti di Apt Servizi Emilia Romagna, ha inoltre incontrato il parlamentare dei Verdi del Land Berlino, Stefan Gelbhaar, portavoce per le politiche sul trasporto, specializzato sullo sviluppo della mobilità sostenibile a Berlino, che ha apprezzato i cambiamenti in corso a Rimini con la nuova rete ciclabile cittadina, i percorsi di cicloturismo dell’entroterra, i progetti di bike-sharing e che ha accolto favorevolmente l’attività di promozione, presso le associazioni di turismo urbano tedesche, delle opportunità cicloturistiche riminesi e i pacchetti completi predisposti dai Bike Hotel e da Rimini Reservation.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ci prepariamo ad una intensa attività rivolta al mercato tedesco per la stagione 2016 – commenta il Sindaco Andrea Gnassi da Berlino– forti dei collegamenti via treno e aereo e dei risultati in termini presenze turistiche ottenuti nel 2015, anno che ha visto il ritorno dei tedeschi in vetta alla classifica di arrivi e presenze a Rimini dai mercati esteri e che ha visto proseguire il trend positivo da questo mercato registrando un incoraggiante +3,9% di arrivi e +2,5% di presenze rispetto all’anno precedente. La nostra proposta ricca, variegata e di grande qualità, unita alla campagna di promozione della Regione Emilia Romagna, ci riporta all’attenzione di uno dei nostri principali mercati di riferimento, che non solo conosce bene il valore della nostra terra sotto il profilo dell’ospitalità e dei servizi balneari, ma che sta scoprendo anche il nostro patrimonio cicloturistico, enogastronomico, culturale e artistico”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento