L'ultimo commosso saluto di Pennabilli a Tonino Guerra

All’indomani di Santarcangelo, è stata Pennabilli a salutare e ricordare Tonino Guerra, il poeta scomparso mercoledì scorso a 92 anni. La cerimonia intima è stata officiata da monsignor Luigi Negri

All’indomani di Santarcangelo, è stata Pennabilli a salutare e ricordare Tonino Guerra, il poeta scomparso mercoledì scorso a 92 anni. Alla cerimonia intima, officiata da monsignor Luigi Negri, hanno partecipato in particolar modo amici, parenti della moglie Lora arrivati dalla Russia, il figlio Andrea e i sindaci di Rimini, Santarcangelo e Pennabilli, il presidente della Provincia Stefano Vitali, della Regione Vasco Errani. La salma sarà cremata a Cesena.

Le ceneri verranno incastonate nella roccia, al di sopra della Casa dei mandorli, nel punto più alto dal quale si apre la veduta su un'enorme vallata. Il vescovo di San Marino-Montefeltro ha ricordato il poeta con una riflessione di Guerra stesso, incontrato qualche giorno prima della morte, sulla troppa cattiveria tra gli uomini. "Tra gli uomini non c'é amicizia, aveva detto - ricorda il vescovo -. Lui ha lavorato perché invece vi fosse".

“Qui a Pennabilli vorremmo più ricordare più l’amico, il Maestro di vita che eri per tutti noi – ha affermato il sindaco Lorenzo Valenti -. Vogliamo ricordare l’intenso rapporto che Pennabilli ha avuto con Te e che soprattutto quello che Tu hai avuto con i cittadini di Pennabilli. Anche quando ci sgridavi perché eravamo “mediovali”, come dicevi tu. Anche quando ci spronavi a uscire dai cannocchiali delle nostre finestre, per stare insieme, per fare e fare, realizzando le tue idee”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento