menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Diocesi festeggia gli 80 anni del vescovo emerito De Nicolò

Domenica monsignor Mariano De Nicolò, Vescovo Emerito della Diocesi di Rimini, compie 80 anni. Per 18 anni è stato pastore della Chiesa riminese (e per 6 stagioni anche della Diocesi di San Marino-Montefeltro)

Domenica monsignor Mariano De Nicolò, Vescovo Emerito della Diocesi di Rimini, compie 80 anni. Per 18 anni è stato pastore della Chiesa riminese (e per 6 stagioni anche della Diocesi di San Marino-Montefeltro). La chiesa vuole festeggiarlo con una serie di iniziative. Venerdì, alle ore 12, al termine della riunione di presbiterio, i sacerdoti e il Vescovo Francesco Lambiasi concelebreranno una messa di ringraziamento nella chiesa di SanFortunato (Covignano di Rimini).

La festa si concluderà con il pranzo comunitario. Domenica alle ore 21 in Basilica Cattedrale è in programma un “Concerto di musica sacra” in onore del Vescovo Emerito De Nicolò. La Cappella Musicale Malatestiana (il coro della Cattedrale) diretta dal Maestro Filippo Maria Caramazza, accompagnato per l’occasione dall’organista Marco Giovanardi e da 5 archi dell’Istituto Musicale Pareggiato “Lettimi” di Rimini, eseguirà un lungo, articolato percorso musicale. Brani di: Beethoven, Vivaldi, Palestrina, Bach, Mozart, ma anche autori (Arcadelt, Des Pres, Da Vittoria) e brani sacri come Tu es Sacerdos, Alma Redemptoris Mater, Ave Maria.

 Introdurrà la serata il Vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi, che spiegherà anche la traccia del concerto, inteso come un percorso in otto tappe. La vita è un cammino, il cammino di un cristiano nasce dall'incontro con un fatto eccezionale, il cristiano non vive solo, ma nel dialogo con Cristo, e accudito da Maria. Nel disegno imperscrutabile di Dio una voce fa intuire la vocazione dell’uomo. Nel caso di mons. Mariano De Nicolò, quella particolare che lo ha portato al sacerdozio (il 9 aprile 1955) e in seguito a rispondere “sì” all’ulteriore chiamata che è stata l’elezione a Vescovo (eletto l’8 luglio 1989, consacrato Vescovo nella Cattedrale di Rimini il 23 settembre dello stesso anno). Per cui la preghiera del Vescovo non è soltanto una preghiera personale ma polifonica, di tutta la Chiesa riminese.

In conclusione, il prof. Pier Giorgio Pasini, noto storico dell’arte, incornicerà la serata nel luogo in cui viene svolta, la Basilica Cattedrale, sottolineando anche quanto il Vescovo Emerito mons. DeNicolò ha fatto proprio per il Tempio Malatestiano durante il suo episcopato. Da qui l’ultimo brano del concerto, l’Ave Verum Corpus di Mozart.


Mons. Mariano De Nicolò è nato a Cattolica il 22 gennaio 1932 da babbo Giuseppe e mamma Teresina Vanni. Terzogenito di otto figli (di cui sei ancora vivi, due dei quali Vescovi: mons. Paolo De Nicolò e mons. Pier Giacomo). Ordinato sacerdote il 22 gennaio 1932, è stato eletto Vescovo di Rimini e di San Marino-Montefeltro l’8 luglio 1989, consacrato Vescovo nella Cattedrale di Rimini il 23 settembre dello stesso anno. È Vescovo Emerito di San Marino - Montefeltro dal 25 giugno 1995 e Vescovo Emerito Rimini dal 15settembre 2007.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ragazzino terribile arrestato dopo un'escalation di furti e rapine

  • Cronaca

    La certificazione per l'Isee si può chiedere anche alle Poste

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento