La discussione per una precedenza finisce a botte, automobilista in ospedale

Il parapiglia nel pomeriggio di martedì, grazie ai testimoni gli aggressori hanno le ore contate

Si è conclusa con un cittadino nordafricano finito all'ospedale, e poi dimesso con una prognosi di 10 giorni, la furiosa lite stradale andata in scena martedì pomeriggio a Torre Pedrera. Un'aggressione in piena regola quella che, verso le 14.45 in via Porto Palos, ha visto il conducente di un'auto e un amico a bordo prendersela con un marocchino al volante di un furgone. A innescare la discussione ci sarebbe stata una precedenza non data alla rotatoria con gli automobilisti che sono scesi dai rispettivi mezzi per far valere le loro ragioni. All'improvviso i due uomini che si trovavano sull'auto sono saltati addosso al nordafricano iniziando a picchiarlo per poi scappare facendo perdere le loro tracce. Alcuni passanti hanno dato l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i carabinieri. Per il marocchino si è reso necessario anche l'arrivo di un'ambulanza del 118 coi sanitari che, dopo averlo soccorso, lo hanno portato all'Infermi di Rimini. I presenti hanno ricostruito la scena ai carabinieri che, grazie al numero di targa preso dai testimoni, sarebbero già sulle tracce degli aggressori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento