La figlia di un noto chirurgo pediatrico trovata agonizzante in casa

La 17enne è deceduta all'ospedale di Pesaro, la Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo sulla morte della ragazzina

Tragedia familiare a Pesaro dove, giovedì mattina, una 17enne è stata trovata agonizzante nella propria abitazione ed è poi deceduta subito dopo il ricovero in ospedale. A perdere la vita è stata la figlia di Paolo Signoretti, noto chirurgo pediatrico dell'ospedale Infermi di Rimini, morto suicida il 29 gennaio del 2007. Il drammatico episodio si era verificato attorno alle 4.30 di lunedì, dopo che Signoretti aveva finito di operare uno dei bambini rimasti coinvolti in un incidente stradale avvenuto il 28 gennaio sull'Adriatica. Il medico, tornando nella sua abitazione di Pesaro, aveva deciso di farla finita con la vita buttandosi sotto un convoglio ferroviario nella stazione marchigiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La figlia è stata ritrovata, priva di sensi, nella mattinata di giovedì nella sua abitazione di Morciola di Vallefoglia che divideva insieme alla madre e al fratello. Nonostante la disperata corsa all'ospedale di Pesaro, poco dopo il ricovero il cuore della 17enne ha smesso di battere. Dalle prime indiscrezioni pare che sul corpo della ragazzina non siano stati trovati segni di violenza. La procura della repubblica di Pesaro ha aperto un fascicolo, per approfondire le cause effettive della morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento