La Fondazione Margherita Zoebeli si mobilita per l'ospedale "Infermi"

"Una scelta per unire l’azione educativa alla solidarietà sociale coerente con lo spirito di Margherita Zoebeli che, arrivata a Rimini nell’immediato dopoguerra, operò per dare sostegno alla città distrutta dal conflitto"

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Margherita Zoebeli di Rimini in considerazione della grave situazione di emergenza sanitaria che sta vivendo il nostro paese e la nostra città per la drammatica diffusione della pandemia COVID-19 delibera di donare la somma di Euro 2000 all’Ospedale Civile di Rimini. "Riteniamo - spiegano - la scelta di unire insieme l’azione educativa alla solidarietà sociale coerente con lo spirito di Margherita Zoebeli che, arrivata a Rimini nell’immediato dopoguerra, operò per dare sostegno alla città distrutta dalla guerra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento