rotate-mobile
Cronaca Misano Adriatico

La Guardia di Finanza sempre più green: i mezzi elettrici dei militari alla Formula E

Le Fiamme Gialle hanno allestito uno stand al Misano World Circuit, in mostra anche il drone militare in uso alla Sezione Aerea di Rimini, il “Colibrì”, utilizzato per le missioni di pattugliamento e ricognizione terrestre

Nelle giornate del 13 e 14 aprile è andato in scena, per la prima volta, sull’affascinante Misano World Circuit “Marco Simoncelli” il Misano E-Prix, tappa del campionato Mondiale ABB FIA Formula E - primo motorsport completamente elettrico e unico sport certificato a zero emissioni di carbonio fin dall’inizio in una perfetta coniugazione e sintesi tra velocità e sostenibilità - e la Guardia di Finanza di Rimini è stata presente con un proprio stand allestito all’interno del circuito, dimostrando una spiccata sensibilità verso il tema della sostenibilità ambientale e dando massimo impulso alle iniziative connesse al settore della transizione ecologica allo scopo di raggiungere gli obiettivi di tutela ambientale e contribuire, così, alla crescita sostenibile del Paese.

A testimonianza della particolare attenzione dimostrata anche nel settore della motorizzazione dove il Corpo, da diverso tempo, sta prediligendo l’acquisizione di mezzi green a ridotto impatto ambientale, l’esposizione dell’autovettura Peugeot e-208 Full Electric in dotazione al Corpo, e il drone militare in uso alla Sezione Aerea di Rimini, il “Colibrì”, utilizzato per le missioni di pattugliamento e ricognizione terrestre.

Segno distintivo per testimoniare la sensibilità delle Fiamme Gialle verso il tema della sostenibilità ambientale è il nuovo logo che riproduce la scritta “Green” di colore verde applicata sul caratteristico grifone con le ali gialloverdi, riprodotto in una guida alle migliori pratiche per condurre il Corpo verso un futuro sempre più eco-sostenibile e proiettato verso idee, scelte e logiche illuminate dai principi dell'economia circolare. Un’iniziativa che testimonia l’impegno costante del Corpo anche sul tema ambientale nell’anno in cui ricorre il 250° Anniversario di Fondazione della Guardia di Finanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia di Finanza sempre più green: i mezzi elettrici dei militari alla Formula E

RiminiToday è in caricamento