Ladri "disperati", rubano una borsetta e un panino al prosciutto

I malviventi avevano preso di mira un furgoncino lasciato parcheggiato nei pressi di un supermercato di Riccione

Un furto da "disperati" quello messo a segno nella mattinata di venerdì a Riccione che ha visto i carabinieri del Radiomobile, guidati dal tenente Maurizio Guadalupi, arrestare due malviventi entrambi residenti a Modena. Intorno alle 12, secondo quanto ricostruito, nel parcheggio del Conad City di via CAtullo le vittime avevano parcheggiato il loro furgoncino per poi allontanarsi e, al loro ritorno, fare l'amara sorpresa. Qualcuno aveva forzato la portiera e, dopo aver rovistato nell'abitacolo, aveva rubato la borsa di una ragazza e un panino al prosciutto. Sul posto è intervenuta una pattuglia del Radiomobile e, mentre i militari dell'Arma stavano ascoltando i proprietari del mezzo svaligiato, alcuni passanti hanno dato l'allarme indicando ai carabinieri due individui che, poco prima, stavano girando intorno al mezzo con fare sospetto. 

Ad essere fermati sono stati due italiani di 36 e 46 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine e residenti a Modena. Perquisiti, nelle loro tasche sono spuntati gli oggetti personali della ragazza custoditi nella borsa, tra cui 45 euro in contanti e un cellulare, oltre al panino al prosciutto che sono stati restituiti ai legittimi proprietari. I ladri, invece, sono stati ammenttati e portati in caserma dove si trovano in stato di fermo per furto aggravato e saranno processati per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento