rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Lavori di riqualificazione per diverse strade riminesi

Al via i cosiddetti interventi diffusi su cui per conto dell’Amministrazione comunale è impegnata Anthea a cui è affidata la progettazione e direzione lavori

Ha preso avvio nei giorni scorsi l’intervento per la realizzazione del marciapiede via Grazia Verenin, la strada al confine tra Viserbella e Torre Pedrera che da via Porto Palos porta alla Statale 16. Qui è infatti prevista la costruzione di un tratto di marciapiede sul lato Bellaria della strada fino alla via Porto Palos. Attualmente questo marciapiede si interrompe circa 80 metri prima dell’intersezione con il lungomare di Viserbella completando il marciapiede recentemente realizzato sul lato Riccione della stessa via Grazia Verenin. Prevista anche la riasfaltatura dell’innesto della via Proteo su via Porto Palos per una superficie di circa 300 mq. per poi completare l’intervento, la cui durata è prevista in 30 giorni, con la realizzazione della segnaletica stradale.

Si tratta solo di uno tra i cosiddetti interventi diffusi su cui per conto dell’Amministrazione comunale è impegnata Anthea a cui è affidata la progettazione e direzione lavori. Si tratta di interventi spesso attesi che con una spesa di 175.000 euro vanno a risolvere criticità a Viserbella, borgo Sant’Andrea, Villaggio San Martino, Bellariva, viale Pascoli nonché nel forese con la realizzazione di diversi attraversamenti stradali di fossi.

Per quanto riguarda il percorso ciclopedonale di Villaggio San Martino, si è concluso la scorsa settimana l’intervento che ha riqualificato gli oltre 400 metri del percorso ciclopedonale tra le vie dell’Iris e Macanno a Villaggio San Martino. Realizzato con la posa di stabilizzato misto, il progetto si è concluso con l’installazione della nuova segnaletica stradale e dei fittoni. Completati nelle scorse settimane anche i lavori sugli attraversamenti dei fossi del forese. Localizzati in via Del Deviatore, Pianazzo, Santa Maria in Cerreto, San Salvatore sui cinque attraversamenti stradali per il collegamento di fossi esistenti si è intervenuti con la posa di tubazioni autoportanti di grande diametro e il ripristino superficiale della sede stradale avente le stesse caratteristiche dell’esistente.

In corso di realizzazione invece l’intervento di riqualificazione di viale delle Rimembranze a Bellariva nel tratto a mare del sottopasso ferroviario finalizzato all’istituzione del doppio senso di circolazione nel sottopasso ferroviario del viale. Calendarizzato nei primi giorni di maggio anche l’inizio dell’intervento per il completamento della traversa viale Pascoli che prevede la riqualificazione della strada di accesso alla “nuova Questura” dalla via. L’area verrà bonificata con un intervento preliminare che verrà finanziato ed eseguito con altro progetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di riqualificazione per diverse strade riminesi

RiminiToday è in caricamento