Lavori sugli impianti, interruzione di energia elettrica a Riccione

La corrente verrà staccata martedì 18 febbraio dalle 8.30 alle 15.30 in viale Giulio Cesare

Enel Distribuzione Spa comunica che martedì 18 febbraio dalle 8.30 alle 15.30 ci sarà un’interruzione di energia elettrica in viale Giulio Cesare a Riccione, a causa di lavori sugli impianti al fine di migliorare il servizio. Durante i lavori di martedì 18 febbraio 2020, Enel Distribuzione Spa precisa che la corrente potrebbe essere momentaneamente riallacciata per prove tecniche. Ai cittadini si raccomanda però di non fare imprudenze, come prendere l’ascensore durante le ore di manutenzione sugli impianti elettrici anche in presenza di momentanea corrente, onde evitare di rimanere bloccati. Per ulteriori informazioni il numero verde è 803500.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento