menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le uova di pasqua dello Ior a sostegno dell’assistenza ai pazienti oncologici

Con un piccolo gesto la Pasqua può essere più dolce, regalando l'Uovo "solidale" dell'Istituto Oncologico Romagnolo si dona un conforto a chi lotta contro la malattia oncologica

Con un piccolo gesto la Pasqua può essere più dolce, regalando l'Uovo "solidale" dell'Istituto Oncologico Romagnolo si dona un conforto a chi lotta contro la malattia oncologica. Nei prossimi giorni potrete trovare i Volontari IOR in molte piazze della Romagna per questa importante iniziativa, con le tradizionali Uova di cioccolato per i più golosi e per gli estimatori le preziose Uova di ceramica di Faenza.

A Rimini i Volontari saranno presenti il 23, 24, 27, 28, 29 e il 30 marzo in Piazza Tre Martiri (tutto il giorno) e presso l'Arco di Augusto il 23, 27 e il 30 marzo (al mattino). In questo rinnovato appuntamento, giunto oramai alla settima edizione, a tutti coloro che doneranno un contributo di 12 euro verrà offerto un Uovo di cioccolato come dolce pegno per aver contribuito a sostenere l'Assistenza ai pazienti oncologici romagnoli.

Oltre alle uva di cioccolato anche quest'anno ci sarà la possibilità di collezionare le esclusive Uova di ceramica IOR, con un contributo di 20 euro, prodotte in tiratura limitata (250 copie) dall'artista ceramista di Faenza Goffredo Gaeta. Queste originali uova raffigurano la famosa decorazione del Garofano delle Ceramiche di Faenza. Le preziose confezioni che contengono le Uova di ceramiche sono state donate allo IOR dall'azienda Pichetti Fustelle di Solarolo, da anni sostenitrice delle iniziative dell'Istituto.

Questa iniziativa ha permesso negli anni di raccogliere importanti fondi destinati al sostegno dei progetti di Assistenza ai pazienti oncologici romagnoli nella lotta contro il cancro. L'Istituto Oncologico Romagnolo desidera ringraziare di cuore tutti Volontari IOR che ogni giorno si impegnano per rendere questa iniziativa un'irripetibile occasione per fare la differenza nella lotta contro il cancro.

L'iniziativa verrà realizzata in tutta la Romagna in quindici Piazze sparse per tutta la Romagna. Per conoscere le date e le piazze di tutta la Romagna con le Uova di Pasqua dello IOR si può chiamare il numero 0543/35929 o visitare il sito www.ior-romagna.it Per donazioni: c/c postale IOR n. 10839470

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento