Lite tra coniugi, intervengono i carabinieri per riportare la calma in famiglia

La donna, in stato interessante, ha preferito fari portare in pronto soccorso da un'ambulanza del 118 a scopo precauzionale

Intervento dei carabinieri, mercoledì pomeriggio nel centro storico di Rimini, dove era stata segnalata un'accesa lite tra coniugi. Quando i militari della pattuglia sono arrivati, il peggio era già passato con il marito che si era già allontanato di casa. La signora, identificata dai carabinieri, si trovava in stato interessante e, per precauzione, ha chiesto l'intervento di un'ambulanza del 118 per il trasporto in pronto soccorso dove è stata visitata dai medici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento