Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Malore in casa, si sospetta intossicazione da monossido di carbonio

Le apparecchiature in dotazione al personale del 118 hanno rilevato il pericoloso gas mentre soccorrevano una signora

Si soseptta un'intossicazione da monossido di carbonio all'origine del malore che, nella mattinata di venerdì, ha colpito una signora all'interno della propria abitazione. La donna, residente a San Giuliano, si è sentita male intorno alle 10 e sul posto è accorsa l'ambulanza del 118. Appena i sanitari sono entrati nell'appartamento, le apparecchiature in loro dotazione per rilevare eventuali anomalie dell'aria hanno iniziato a suonare ed è stato chiesto l'intervento dei vigli del fuoco per bonificare la casa. Il personale del 115, tuttavia, al suo arrivo non ha avuto riscontri con i propri rilevatori dal momento che la caldaia era già stata spenta e i locali areati. Mentre la proprietaria di casa è stata portata in pronto soccorso per gli accertamenti del caso, sono in corso ulteriori verifiche per controllare le tubature del gas e gli scarichi delle caldaie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in casa, si sospetta intossicazione da monossido di carbonio

RiminiToday è in caricamento