Cronaca

Maltrattamenti e minacce alla ex moglie, arriva la condanna definitiva

Arrestato dai carabinieri, deve scontare una pena di 1 anno 8 mesi ai domiciliari

E' stato arrestato nel pomeriggio di martedì dai carabinieri, su disposizione della Procura della Repubblica di Savona, un riminese di 49 anni. L'uomo, ritenuto colpevole di maltrattamenti in famiglia e minacce nei confronti della ex-moglie, deve infatti scontare una pena definitiva di 1 anno e 8 mesi di reclusione ai domiciliari. Al termine degli accertamenti di rito, il 49enne ha iniziato la sua detenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti e minacce alla ex moglie, arriva la condanna definitiva

RiminiToday è in caricamento