Cronaca

Manutenzione strade, un tesoretto di 800 mila euro per marciapiedi, percorsi pedonali e illuminazione

Opere diversificate che sono state individuate in altrettanti diversi luoghi come le vie dei Martiri, Palotta, Ugo Bassi (ex questura),Tripoli e alcuni accesi pedonali a mare nella zona di Marina Centro

È stato approvato in questi giorni della giunta comunale il progetto di fattibilità legato ai “Lavori di risanamento conservativo e funzionale della viabilità del Comune di Rimini - Anno 2022”. I lavori comprendono diverse tipologie di interventi che vanno dal rifacimento di alcuni percorsi pedonali, ai marciapiedi, tappetini d'usura, potenziamento della pubblica illuminazione, nuove aiuole spartitraffico in corrispondenza di incroci pericolosi, fino al rifacimento di alcuni accessi a mare. Opere diversificate che sono state individuate in altrettanti diversi luoghi come le vie dei Martiri, Palotta, Ugo Bassi (ex questura),Tripoli e alcuni accesi pedonali a mare nella zona di Marina Centro.

Si tratta in pratica di opere di completamento e messa in sicurezza di infrastrutture stradali esistenti, che avranno un costo complessivo di quasi 809 mila euro e andranno sostituire quelli già previsti - approvati lo sorso dicembre.  Gli interventi hanno tempi di realizzazione differenziati che si susseguiranno nel corso del 2022.

“Parliamo di opere - ha dichiarato Mattia Morolli, Assessore ai Lavori Pubblici -, che non esauriscono l'insieme delle esigenze rilevate e pertanto, nel corso dell'anno, gli interventi stessi potranno subire delle modifiche o sostituzioni, anche in base alle priorità assegnate ai diversi interventi. Un'attenzione che stiamo cercando di aver sul fronte del rinnovamento e della riqualificazione per completare le infrastrutture stradali su tutto il territorio comunale per riqualificare”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione strade, un tesoretto di 800 mila euro per marciapiedi, percorsi pedonali e illuminazione
RiminiToday è in caricamento