Marecchia cleaning up, azione per pulire le scogliere

Per pulire la zona di San Giuliano hanno collaborato il circolo di Legambiente Valmarecchia, il Lido San Giuliano, l’Associazione San Giuliano Mare, il Civivo San Giuliano Deviatore e lo Yachting Club San Marino

Da una proposta degli organizzatori della Marecchia Sailing Cup, nasce un’azione di pulizia soprannominata Marecchia Cleaning Up, in cui hanno collaborato anche il circolo di Legambiente Valmarecchia, il Lido San Giuliano, l’Associazione San Giuliano Mare, il Civivo San Giuliano Deviatore e lo Yachting Club San Marino. Domenica 11 agosto si sono incontrati alle ore 9:00 presso la spiaggia libera, per coordinare la pulizia. La mattinata ha visto la partecipazione di venticinque persone, tra cui otto bambini di diverse età, che hanno dimostrato che aiutare il pianeta può essere anche divertente. Tra i partecipanti anche una famiglia di turisti stranieri, che vista l’azione dei volontari, si sono uniti al gruppo per aiutare a raccogliere il materiale presente nella scogliera. L’attività è andata avanti fino alle ore 12:00, riuscendo a recuperare circa otto sacchi di materiale, tra cui molta plastica, ma anche bottiglie di vetro e materiale in tessuto. Grazie all’ausilio di una carriola ed un moscone, abbiamo rimosso molta legna, anche di grandi dimensioni, portate dalla piena di metà maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento