Cronaca

MasterChef, Valerio alle prese con una Mistery Box dietetica per lo chef Cannavacciuolo

Lo studente di Santarcangelo se la dovrà vedere anche con un piatto a stelle e strisce per lo chef Bastianich

Per gli 8 aspiranti chef ancora in gara il titolo di sesto MasterChef d’Italia sembra sempre più vicino. Ma, anche nella puntata in onda giovedì 16 febbraio alle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD, la strada sarà sempre in salita e piena di insidie. In apertura di puntata si troveranno di fronte ad una Mystery Box dietetica in cui dovranno dimostrare di saper cucinare mantenendo il giusto equilibrio tra calorie e sapore. Il piatto “light” – da preparare in 45 minuti – dovrà soddisfare l’esigente palato e l’appetito di Antonino Cannavacciuolo. Al termine della prova, il migliore potrà ottenere un decisivo vantaggio per affrontare l’Invention Test.

Questa seconda prova è un omaggio a Joe Bastianich e alla sua amata Cucina Americana. I cuochi amatoriali devono preparare tre piatti tipici della tradizione a stelle e strisce e con loro ai fornelli ci saranno anche gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco. Anche loro, dovranno cimentarsi nella realizzazione degli stessi tre piatti e sottoporsi al giudizio di Bastianich, decisamente molto ansioso di valutarli. Uno solo tra gli aspiranti chef sarà il migliore, mentre per qualcuno arriva il momento di lasciare per sempre la cucina di MasterChef.

===> Segue

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MasterChef, Valerio alle prese con una Mistery Box dietetica per lo chef Cannavacciuolo

RiminiToday è in caricamento