rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Mette in disordine la merce sugli scaffali: lite in un negozio

I Carabinieri di Rimini sono intervenuti intorno alle 17.30 di sabato per una lite in un negozio di via Gambalunga. Giunti sul posto, hanno identificato i due contendenti

I Carabinieri di Rimini sono intervenuti intorno alle 17.30 di sabato per una lite in un negozio di via Gambalunga. Giunti sul posto, hanno identificato i due contendenti, il gestore cinese e un cliente magrebino. Secondo il commerciante, il cliente avrebbe messo in disordine la merce esposta sugli scaffali. I due sono stati calmati e informati delle facoltà di legge.


Sempre sabato, intorno alle 13.30 i Carabinieri i carabinieri hanno sedato un'altra lite, presso un albergo di Via Tenca, scaturita tra il gestore e un cliente. Quest’ultimo voleva fare entrare gratuitamente la sua fidanzata nella sua camera nonostante avesse acquistato la stanza solo per una persona. I Militari, hanno identificato le parti le hanno calmate indirizzandole verso un accordo: 20 euro di supplemento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in disordine la merce sugli scaffali: lite in un negozio

RiminiToday è in caricamento