Minimarket multati e chiusi dalla polizia Municipale: vendevano merce extra-alimentare

Gestiti da cittadini del Bangladesh tra gli scaffali avevano per lo più articoli turistici e oggettistica

Due minimarket multati e chiusi dalla Polizia Locale di Riccione. Continuano i controlli della Polizia Locale di Riccione al fine di verificare il rispetto delle misure di contenimento della diffusione dell’infezione. Nella giornata di ieri sono stati controllati due minimarket in via Tasso, gestiti entrambi da cittadini del Bangladesh. In entrambi gli esercizi venivano venduti in maggioranza beni non alimentari e quindi non soggetti alle deroghe previste dalle ordinanze nazionali e regionali sulle chiusure delle attività. I due negozi, tra i pochi articoli di genere alimentari, vendono soprattutto articoli turistici e oggettistica. La Polizia Locale di Riccione ha quindi verbalizzato i due titolari, ai quali è stata consegnata una multa da 400 euro, e obbligato alla chiusura i due negozi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento