Rimane intrappolato nel bagno dell'hotel, bambino cade dalla finestra

Paura nella struttura ricettiva per il piccolo che ha fatto un volo di oltre tre metri, trasportato in elicottero al "Bufalini"

Una brutta avventura ma che è destinata a concludersi senza gravi conseguenze quella di un bambino che, nella tarda mattinata di giovedì, è precipitato dalla finestra di un albergo di Misano Adriatico in via Sicilia. Secondo i primi riscontro, poco prima delle 13, il piccolo di 8 anni, di nazionalità francese, sarebbe rimasto chiuso nel bagno della struttura ricettiva e, non riuscendo più ad aprire la porta, per la paura ha spalancato la finestra avventurandosi sul cornicione. E' stato a questo punto che, perdendo l'equilibrio, è precipitato a terra con un volo di oltre 3 metri. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, con il personale di Romagna Soccorso che ha prestato le prime cure al bambino che è sempre rimasto cosciente. Per sicurezza, è stato allertata anche l'eliambulanza da Ravenna che, atterrata in un campo adiacente, ha poi preso in carico il piccolo trasportandolo d'urgenza al "Bufalini" di Cesena dove, comunque, non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri per ricostruire con esattezza la dinamica di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento