Vandalizzati i ricordi dei fan di Marco Simoncelli, denunciata una 54enne

Vandalizzate scritte, piante e fiori in memoria di Marco Simoncelli. I Carabinieri di Coriano hanno immediatamente individuato la responsabile. Si tratta di una francese di 54 anni

Vandalizzate scritte, piante e fiori in memoria di Marco Simoncelli. I Carabinieri di Coriano hanno immediatamente individuato la responsabile. Si tratta di una francese di 54 anni, residente a Forlì, ma domiciliata a Rimini, denunciata a piede libero giovedì con l’accusa di danneggiamento. Nel corso di un servizio di perlustrazione, gli uomini dell’Arma, transitando in piazza Don Minzoni, hanno notato danni ai messaggi e agli oggetti lasciati dai cittadini in memoria del “Sic”.

Le immediate indagini hanno consentito di rintracciare per le vie del centro abitato la responsabile dell’atto vandalico, che veniva portata in caserma per le conseguenti formalità di rito. Non è emersa alcuna antipatia sportiva nei confronti del compianto pilota di Coriano, deceduto nel Gran Premio della Malesia a Sepang. La donna, che ha rotto delle fioriere e deturpato l'ambiente che si era creato dopo il funerale, ha agito poichè ha problemi psicologici.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento