menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si ferma all'alt e viene arrestato

Non si ferma all’alt dei Carabinieri e viene arrestato. In manette è finito un 29enne di Montagnana, residente a Rimini, già noto alle forze dell’ordine. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì

Non si ferma all’alt dei Carabinieri e viene arrestato. In manette è finito un 29enne di Montagnana, residente a Rimini, già noto alle forze dell’ordine. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì lungo la Statale 16 Adriatica, dove gli uomini dell’Arma hanno sorpreso il ragazzo al volante di una “Lancia Y” nonostante gli fosse stata revocata la patente. Nonostante l’alt, il giovane ha schiacciato il piede sull’acceleratore, cercando di seminare la pattuglia.

L’inseguimento è durato circa un chilometro. I militari dell’Aliquota Radiomobile hanno fatto bloccato il 29enne in via Santerno. Il giovane, multato per guida con patente revocata e guida di veicolo sprovvisto di assicurazione, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Processato giovedì per direttissima, è stato condannato a 8 mesi e 10 giorni di reclusione, da scontare ai domiciliari all’interno della sua roulotte in via Islanda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento