Non vede lo stipendio, cameriera minaccia per mesi il titolare

Minaccia il titolare del ristorante per cui lavora e si prende una denuncia per atti persecutori. E’ la vicenda che vede come protagonista in negativa una cameriera 33enne della Valconca

Minaccia il titolare del ristorante per cui lavora e si prende una denuncia per atti persecutori. E’ la vicenda che vede come protagonista in negativa una cameriera 33enne della Valconca. La donna, dipendente di un locale della zona di Montefiore Conca, dal giugno del 2011 fino all’aprile scorso, reclamando prestazioni lavorative non retribuite, ha cominciato a minacciare ripetutamente il titolare, procurandole forte stato agitazione.

I militari raccolti gli elementi indiziari hanno denunciato a piede libero la donna all’autorità giudiziaria di Rimini.           

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento