Obbligo di mascherina nelle ore notturne, gli steward vigilano su Torre Pedrera

Il provvedimento entrato in vigore in concomitanza col mercatino di via Tolmetta, il Comitato turistico: "Vacanzieri ligi al rispetto delle regole"

Torre Pedrera risponde con l'approccio giusto al decreto sulle mascherine obbligatorie all’aperto che ne prevede l'uso per la sera dopo le 18:00.  nei luoghi in cui esiste un reale rischio di assembramenti. Una novità che viene introdotta insieme alla chiusura delle discoteche. Di fatto, l’obiettivo è quello di evitare la diffusione dei contagi nei luoghi di maggior rischio. Ieri sera si è tenuto il caratteristico mercatino di via Tolmetta a Torre Pedrera e agli ingressi erano presenti gli steward che vigilavano e ricordavano a tutti glì avventori l'uso della mascherina, delle distanze, e l'uso del gel sanificate messo a disposizione dal Comitato Turistico che da anni organizza con successo questo mercatino settimanale."I turisti hanno risposto molto bene a questa nuova regola. Tutti arrivavano già muniti della mascherina e gli  steward non hanno avuto problemi anzi hanno ricevuto i complimenti da diverse persone anche stranieri" ci ha detto Enzo Zamagni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento