menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ombra sospetta in un'auto: non era un ladro, ma un clochard

Si trattava di un senzatetto, noto alle forze dell’ordine, che stava dormendo all’interno di un mezzo che aveva trovato aperto, senza rubarenulla. Il proprietario non ha inteso denunciare il responsabile

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rimini sono intervenuti nel parcheggio dell’ospedale in via Settembrini, dove era stato segnalato un uomo era entrato in un auto in sosta. Si trattava di un senzatetto, noto alle forze dell’ordine, che stava dormendo all’interno di un mezzo che aveva trovato aperto, senza rubarenulla. Il proprietario non ha inteso denunciare il responsabile. Terminato il controllo, i Carabinieri hanno indirizzato l’uomo verso le strutture d’accoglienza onlus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento