Operazione Cuore, a Rimini altri 5 bimbi cardiopatici dallo Zimbabwe

Nell’ambito dell’Operazione Cuore, lunedì sono giunti a Rimini altri cinque piccoli cardiopatici inviati dall’ospedale di Mutoko dalla dottoressa Marilena Pesaresi per essere curati e operati in Italia

Nell’ambito dell’Operazione Cuore, lunedì sono giunti a Rimini altri cinque piccoli cardiopatici inviati dall’ospedale di Mutoko dalla dottoressa Marilena Pesaresi per essere curati e operati in Italia. I bambini, di età compresa tra 1 e 6 anni, resteranno nel nostro paese per circa sei mesi e saranno ospitati, insieme con le mamme che li accompagnano, presso famiglie riminesi.  Con quest’ultimo arrivo, sono 16 i piccoli giunti a Rimini dallo Zimbabwe nel corso del 2011.

Sono invece oltre 200 i bambini destinati a morte certa, salvati a partire dal 1982, quando la dottoressa Pesaresi iniziò la propria attività nel martoriato paese africano, grazie anche ad una fitta rete di collaborazioni locali. Le spese di viaggio vengono pagate dall’associazione milanese “Aiutare i bambini”, il costo degli interventi chirurgici è sostenuto dall’Asl di Rimini, le spese di soggiorno e il costo dei medicinali è coperto dalla Caritas di Rimini mentre altri finanziamenti vengono annualmente destinati all’ospedale di Mutoko dal Campo Lavoro Missionario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento