Passeggiata solidale notturna per Rimini in compagnia dei propri 4 zampe

Tre delle maggiori Associazioni presenti nella provincia di Rimini unite per portare aiuti alle popolazioni colpite dal terremoto

Unite sotto la stessa bandiera, quella della solidarietà a favore delle popolazioni colpite dal recente sisma nel centro nord.  Questa la nobile causa ha unito tre delle maggiori Associazioni presenti nella provincia di Rimini, per essere più vicini a chi ha avuto la sfortuna di aver perso tutto o quasi durante il terremoto. “Purtroppo ho potuto costatare in prima persona e per la seconda volta - dopo Amatrice- quello che succede nell’immediato post terremoto –sottolinea Cecilia Bravo, Presidente della Sezione  Provinciale dell’ENPA- non solo cosa succede agli animali ma anche quel che vivono le persone. Queste due missioni cui ho avuto il privilegio di partecipare con l'Unità di Intervento Nazionale ENPA  le considero -a livello personale - una grande opportunità di vita, di accrescimento  e arricchimento personale, oltre a rendermene fiera di aver contribuito - nel mio piccolo -se non a salvare una vita almeno a migliorare le condizioni fisiche e psicologiche degli animali e relativi proprietari in situazioni critiche. Sono convinta che il “Sociale” vada di pari passo -quotidianamente- con le problematiche animaliste da risolvere.

Infine, una sensazione piacevolissima, ovvero l'aver potuto e saputo condividere con ogni persona, parte integrante delle due missioni, competenze, ambiente sereno, professionalità dove ciascuno di noi aveva un ruolo preciso -interscambiabile all'occorrenza-, solidarietà, complicità e rispetto. “La nostra Associazione prepara cani da ricerca in superficie e maceria-spiega Andrea Brighi di UCS Romagna- non siamo potuti intervenire con i nostri cani sul terremoto poiché le Unità Cinofile da maceria sono ancora in formazione, ma siamo intervenuti a Montigallo come volontari dove abbiamo concorso alla realizzazione dei campi di accoglienza. Abbiamo inviato tre persone che non hanno, ovviamente, contato le ore di lavoro. Ma la fatica e gli sforzi prodigati sono stati ripagati nel vedere le persone rimaste senza alloggio e i volontari operativi sul campo, ai quali abbiamo potuto dare un riparo.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Malauguratamente non siamo potuti intervenire in loco- riferiscono le Guardie di Fare Ambiente- ma abbiamo cercato, anche se non direttamente come ENPA e UCS, di fare la nostra parte. Abbiamo raccolto diversi kg di cibo da destinare a chi è stato colpito dal sisma e lo abbiamo fatto recapitare. A prescindere da questo, ci fa piacere constatare che, quando c’è la volontà, si riesca, come in questo caso, ad unire le forze e collaborare per la buona riuscita dell’evento” L’appuntamento è previsto per domani, 23 dicembre, alle ore 19:30 nel piazzale dell’ENI Caffè delle celle in Via XXIII settembre n, 115. Il percorso si snoderà in parte all’interno del parco Marecchia e in parte nel centro storico di Rimini per terminare in piazza Tre Martiri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento