Compra uno "smart-watch" online, ma è una truffa: denunciato un 21enne

Il giovane aveva messo a punto un sistema per cui riusciva a farsi versare il denaro e poi spariva dalla piattaforma di vendita

Un prezzo vantaggioso, troppo forse, per uno smart-watch della Apple, serie 4, che un 37enne originario di Pennabilli non si è voluto lasciare sfuggire, comprandolo su una nota piattaforma di vendita online. L'acquirente per fermare l'orologio ha contattto in privato l'inserzionista che gli ha chiesto un versamento di 175 euro per bloccare la vendita. Il 37enne ha fatto un bonifico sulla carta di credito PostPay intestata al venditore. Appena il denaro è finito sul conto sono spariti sia l'inserzione sia il venditore. Il 37enne ha capito così che si trattava di una truffa e ha denunciato l'accaduto ai carabinieri della stazione di Pennabilli.

I militari hanno intrapreso le indagini e grazie ad una serie di riscontri investigativi, anche di natura bancaria attraverso i movimenti dell’international bank account number (più noto nella forma abbreviata iban), sono riusciti a risalire al titolare del conto corrente, un 21enne residente nel nuorese noto alle cronache per lo stesso reato il quale, ricorrendo ad un collaudato “modus operandi”, simulava la compravendita on-line ingannando poi gli acquirenti, che versavano la somma pattuita tramite bonifico postale o accredito di Post- Pay, senza mai entrare in possesso del bene acquistato, rendendosi poi irreperibile. Il giovane sardo, al termine degli accertamenti, è stato denunciato per truffa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini.

L’Arma di Novafeltria ricorda di prestare la massima attenzione agli annunci on-line per la compravendita di beni e servizi, sottolineando che bisogna diffidare dagli acquisti molto convenienti e facili guadagni, spesso si tratta di truffe o di merce rubata; fate acquisti on-line con la carta di credito solo su siti che forniscano valide garanzie di sicurezza della comunicazione come nel caso in cui l’indirizzo visualizzato dal browser inizi con Http; non inserire in nessun caso i dettagli della carta di credito su siti sconosciuti e non inviare la copia del documento personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento