Pizzicato a spacciare, nelle tasche del pusher 30 grammi di stupefacenti

A finire in manette è stato un cittadino albanese 25enne sorpreso in flagranza dalla polizia di Stato

Nele tasche di un albanese 25enne sono spuntati oltre 30 grammi tra cocaina e marijuana, che sono valse le manette allo straniero. Il giovane, secondo quanto emerso, era finito nel mirino degli inquirenti della squadra Mobile i quali sospettavano della sua attività di pusher. Pedinato, gli agenti sono entrati in azione proprio mentre cedeva una dose di droga ad un acquirente. Bloccato e perquisito, nel borsello è stato possibile recuperare la scorta di stupefacente che ha fatto scattare le manette ai polsi dello straniero. Una successiva perquisizione nell'abitazione del 25enne ha permeso di ritrovare, oltre al classico kit dello spacciatore, altra droga e denaro contante ritenuto il provento dello spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento