Ponte via Coletti, pochi disagi nel primo giorno di senso unico

Nonostante infatti il rallentamento del flusso dovuto all’installazione del semaforo non ci sono state problematiche degne di rilievo. La situazione da ieri e per le prossime settimane sarà costantemente monitorata dai tecnici del Comune

Non si sono verificati gravi disagi nel primo giorno di attivazione del senso unico alternato sul ponte di via Coletti. Nonostante infatti il rallentamento del flusso dovuto all’installazione del semaforo in corrispondenza del ponte e nonostante il maltempo, al momento non sono stati registrati particolari inconvenienti, se non strettamente legati al normale traffico che giornalmente si registra su un’arteria stradale molto frequentata come via Coletti. Come previsto, i rallentamenti si sono registrati nelle ore di punta, in corrispondenza cioè dell’ingresso e dell’uscita degli studenti dalle scuole.

La situazione da ieri e per le prossime settimane sarà costantemente monitorata dai tecnici del Comune: il semaforo è dotato di una centralina che è stata tarata sulla base dei flussi di traffico e che potrà essere nuovamente regolata nel caso le condizioni dovessero cambiare. La circolazione lungo la via Coletti e lungo le arterie stradali coinvolte (in particolare via XXV Marzo) è stata monitorata da diverse pattuglie della Polizia Municipale, che non hanno registrato gravi problematiche.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento