Cronaca

Potenziamento della polizia Municipale: a Rimini arrivano sei nuovi agenti

Una serie d’assunzioni che consentiranno così al Corpo di aumentare nel prossimo anno il proprio organico di 8 figure professionali nei mesi estivi e di 14 in quelli invernali

E’ il potenziamento della dotazione di personale della Polizia municipale al centro del quarto stralcio del Piano occupazionale per l’anno 2017 e del Piano triennale del fabbisogno di personale per gli anni 2017 – 2019 approvato nella seduta di ieri dalla Giunta comunale. Con questo atto, infatti, saranno sei gli agenti che saranno assunti a tempo pieno attingendo dalle graduatorie della mobilità, a cui si aggiungeranno due nuovi ispettori assunti sempre utilizzando il medesimo istituto. Oltre a questa dotazione il Corpo di polizia municipale si rafforzerà trasformando a tempo pieno il rapporto di sei dei dodici operatori che attualmente sono assunti a part time verticale durante la stagione estiva. Per uno dei rimanenti sei agenti, inoltre, il rapporto di lavoro part time sarà portato da sei a otto mesi. Ciò nell’ambito di un programma di progressiva estensione a full time per tutti gli operatori attualmente impegnati parzialmente.

Una serie d’assunzioni che consentiranno così al Corpo di aumentare nel prossimo anno il proprio organico di 8 figure professionali nei mesi estivi e di 14 in quelli invernali. Uno sforzo che assorbe gran parte delle risorse disponibili consentite dalla normativa in materia d’assunzioni e che si motiva con la necessità di garantire il corretto presidio delle funzioni assegnate alla luce delle recentissime novità legislative – il cosiddetto decreto Minniti in materia di sicurezza delle città – che hanno completamente ridisegnato il sistema di gestione della sicurezza in ambito urbano prevedendo un ampliamento funzioni ed attività di competenza degli enti territoriali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Potenziamento della polizia Municipale: a Rimini arrivano sei nuovi agenti

RiminiToday è in caricamento