Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Via Renato Guttuso

Precipita nel cantiere, il titolare della ditta trasportato in elicottero al "Bufalini"

Incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di giovedì a Misano Adriatico, serio trauma cranico per un 46enne

È stato trasportato in eliambulanza al Trauma Center del "Bufalini" di Cesena il titolare di una ditta edile rimasto coinvolto in un grave infortunio sul lavoro verso le 13. L'uomo, un 46enne, si trovava nel cantiere di Belvedere, in via Guttuso a Misano Adriatico, per montare il tetto dell'abitazione quando ha perso l'equilibrio ed è precipitato per circa 4 metri. A dare l'allarme è stato un collega e, sul posto, sono accorsi i mezzi del 118. Vista la difficoltà nel prestare i primi soccorsi al ferito, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno imbragato il 46enne per affidarlo alle cure dei sanitari. Le sue condizioni sono apparse serie ed è stato chiesto il supporto dell'elimedica. Stabilizzato, il ferito è stato quindi trasportato d'urgenza nel nosocomio cesenate per un trauma cranico commotivo ma, comunque, non sarebbe in pericolo di vita. In via Guttuso, per i rilievi di rito, sono intervenuti i carabinieri di Misano Adriatico è il personale della Medicina del Lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita nel cantiere, il titolare della ditta trasportato in elicottero al "Bufalini"

RiminiToday è in caricamento