Prestigioso riconoscimento per lo chef bellariese Alberto D'Alessandro

Nominato membro dell’Association International Group Choreographers Draftsman Carvers in Culinary Arts

Buone notizie per il mondo della cucina bellariese, con lo chef Alberto D’Alessandro recentemente nominato membro dell’Association International Group Choreographers Draftsman Carvers in Culinary Arts, associazione internazionale che racchiude varie professionalità legate alla gastronomia e alla ristorazione. Un riconoscimento prestigioso per D’Alessandro, residente a Bellaria Igea Marina da oltre vent’anni. Ultratrentennale, invece, l’esperienza professionale che l’ha portato in Francia, Inghilterra, a Roma e a Firenze, prima dell’approdo in Romagna, dove D’Alessandro si è distinto in questi anni quale apprezzato chef presso strutture alberghiere e ristoranti; da segnalare, inoltre, il suo impegno nel campo della formazione professionale per giovani cuochi. Il riconoscimento consentirà a D’Alessandro di accedere a un’elite internazionale, rappresentando all’estero la cucina romagnola nelle occasioni in cui l’associazione sarà prossimamente impegnata: non a caso, in virtù della recente nomina, D’Alessandro ha già in calendario per il prossimo anno un’esperienza a Dubai.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento