menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Problemi col digitale terrestre: Federconsumatori prepara task force di avvocati

Gli utenti imbestialiti chiedono di non pagare il canone della Rai per i numerosi disservizi creati dall'assenza di segnale in molte zone del riminese nonostante siano passati diversi anni dallo switch off

A diversi anni dal passaggio dal segnale analogico a quello del digitale terrestre sono ancora parecchi, nel riminese, i disservizi nella ricezione delle trasmissioni televisive. Una serie di problematiche che stanno mandando su tutte le furie gli utenti soprattutto adesso che è in pagamento il canone della Rai. In questi giorni la Federconsumatori ha attivato una task force di avvocati per valutare il problema e aiutare quanti,a  fronte di un disservizio, sono costretti a pagare una tassa per non vedere nulla. Chi si trova in questa situazione può rivolgersi allo sportello dell'associazione telefonando allo 0541.779989 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 11 oppure scrivere una mail all'indirizzo federconsumatoririmini@gmail.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento