Pronte 20mila mascherine gratuite per la popolazione, ecco come ritirarle

A differenza di quanto avvenuto nelle scorse settimane, la distribuzione non sarà domiciliare ma avverrà presso quattro punti allestiti allo scopo

Mercoledì 13 maggio l’Amministrazione Comunale avvierà una seconda fase di distribuzione di mascherine a beneficio della cittadinanza: un totale di circa 20.000 pezzi, quota sufficiente a coprire tutta la popolazione residente e frutto di forniture regionali, provinciali, nonché della Protezione Civile e di generose donazioni private. Si tratta di mascherine di “tipo chirurgico”, che i cittadini di Bellaria Igea Marina riceveranno insieme a una brochure riassuntiva circa le corrette modalità di utilizzo. A differenza di quanto avvenuto nelle scorse settimane, la distribuzione non sarà domiciliare ma avverrà presso quattro punti allestiti allo scopo: qui, si potranno recare il capo famiglia, munito di documento di identità, oppure un altro componente del nucleo famigliare, purchè munito di documento di identità del capo famiglia valevole come delega. In entrambi i casi, chi si recherà al punto di distribuzione potrà ritirare le mascherine per tutto il nucleo famigliare a cui appartiene. Si precisa che, su segnalazione dei Servizi Sociali, le persone in condizioni di conclamata impossibilità a recarsi presso i punti di ritiro, potranno invece beneficiare di un servizio di consegna a domicilio garantito dai volontari della Protezione Civile.
 
Nel dettaglio, i residenti del quartiere Bordonchio potranno procedere al ritiro presso il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile di viale Ennio, i residenti della zona Igea a mare della ferrovia potranno farlo presso il centro civico di recente inaugurazione di piazzale Santa Margherita, i residenti di Bellaria Centro e di Bellaria Monte, compreso tutto il tratto di via Ravenna e via Giorgetti, dovranno invece recarsi allo Iat di via Leonardo da Vinci, mentre i residenti del quartiere Cagnona potranno ritirare le proprie mascherine presso una delle pertinenze di Casa Panzini che si affaccia su via Pisino. Per tutte le aree individuate, la distribuzione avverrà dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30, da domani fino a domenica 17 maggio secondo una suddivisione che tiene conto dell’iniziale del cognome dei cittadini: mercoledì 13 ABCDE; giovedì 14 FGHIJK; venerdì 15 LMNOP; sabato 16 QRSTU; domenica 17 VXWYZ.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento