rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Viale Luigi Settembrini

Rapina a mano armata nel supermercato, catturato uno dei due malviventi

Il colpo andato a segno nel tardo pomeriggio di mercoledì, caccia al complice riuscito a sfuggire all'arresto

Ennesima rapina ai danni del Conad City davanti all'ospedale Infermi di Rimini dove, nel tardo pomeriggio di mercoledì, due malviventi sono entrati in azione. Secondo le prime ricostruzione, intorno alle 18, gli uomini col volto travisato sono entrati nel supermercato armato di cacciavite, coltello e pistola minacciando il personale delle casse per poi arraffare i contanti nel cassetto. Qualcosa, però, è andato storto e sono stati gli stessi dipendenti a mettere in fuga i malviventi che all'esterno del Conad sembra si siano divisi con uno che ha preso soldi e armi ed è scappato. Nel frattempo sul posto sono accorse le pattuglie della polizia di Stato e dei carabinieri coi primi che sono riusciti a bloccare il rapinatore mentre, del secondo, non è stata trovata traccia. Il malvivente è stato portato in Questura mentre sono in corso le ricerche del complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata nel supermercato, catturato uno dei due malviventi

RiminiToday è in caricamento