menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzie nel ravennate, si apre il carcere per un 28enne

Deve scontare un anno e quattro mesi di reclusione per alcuni furti commessi a Ravenna e per i quali si trovava già agli arresti domiciliari. Un bosniaco di 28 anni è stato arrestato

Deve scontare un anno e quattro mesi di reclusione per alcuni furti commessi a Ravenna e per i quali si trovava già agli arresti domiciliari. Un bosniaco di 28 anni è stato arrestato in esecuzione ad un'ordinanza di carcerazione firmato dal tribunale bizantino. L'individuo era stato arrestato il 7 aprile scorso dai Carabinieri di Riccione:  in compagnia di altri 2 connazionali era riuscito ad entrare in quattro aziende di Faenza, mettendo a segno due furti.

Una circostanza era riuscito a metter mano anche ad una cassaforte. Il 28enne è finito in manette dopo un rocambolesco inseguimento insieme ai complici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento