Record di reati per un camionista croato fermato dalla Municipale di Rimini

Il veicolo è stato sequestrato in seguito a un controllo stradale da parte degli agenti che hanno scoperto una serie di irregolarità del mezzo

Un vero e proprio record di infrazioni quello centrato da un camionista croato fermato, nella zona delle Celle, dal personale della polizia Municipale di Rimini. Il mezzo, con targa tedesca, presentava una lunga serie di irregolarità: il cronotachigrafo non era attivato, era senza immatricolazione perché radiato, con targhe non conformi e senza licenza dell'Unione Europea. Guai anche per l'autista che era in possesso di una patente rilasciata in Germania ma di una categoria che non gli consentiva di guidare il veicolo fermato. Oltre a denunciare il conducente per guida senza patente, gli agenti della Municipale hanno posto sotto sequestro il veicolo oltre a elevare una sanzione di 5800 euro. Nella giornata di martedì, invece, sempre la Municipale ha fermato un autocarro di una ditta italiana guidato da un cittadino marocchino. Il nordafricano, secondo quanto emerso, non aveva attivato il cronotachigrafo ed è stato multato con un verbale da 800 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento