Banda dei Rolex in azione, strappato quadrante da 15mila euro

Due malviventi, a bordo di una moto di grossa cilindrata, hanno aggredito e rapinato un turista

Colpo grosso per la banda dei Rolex che, nel tardo pomeriggio di lunedì, ha messo a segno un colpo da 15mila euro. A farne le spese è stato un turista che, dopo una giornata di mare, tornava al proprio albergo. La rapina è andata in scena verso le 19, a Riccione nei pressi del lungomare della Libertà, quando due malviventi, in sella a una moto di grossa cilindrata, hanno preso di mira la loro vittima. All'altezza dela Bagno 84, i rapinatori sono arrivati alle spalle del turista e, con una mossa fulminea, gli hanno strappato dal polso un Daytona da 15mila euro per poi fuggire a tutta velocità. E' scattato l'allarme e, sul posto, è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato. Gli agenti, dopo aver raccolto una descrizione dei malviventi, sono partiti alla loro ricerca ma senza frutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento