Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Banda di minorenni tenta di rapinare una prostituta nel cuore della notte

La ragazza, spaventata, è riuscita a dare l'allarme ai carabinieri che hanno intercettato i ragazzini

Notte di paura per una lucciola romena che, a Riccione sui viali del sesso a pagamento, è stata aggredita a scopo di rapina da una banda di minorenni. Tutto è avvenuto intorno alle 3, nei pressi di viale Dante, quando la prostituta è stata avvicinata da tre ragazzini che hanno cercato di strapparle la borsetta contenente 200 euro. La "bella di notte" ha reagito, spiazzando i giovanissimi, e costringendoli alla fuga mentre nel frattempo la romena ha dato l'allarme facendo accorrere una pattuglia dell'Arma. I carabinieri, dopo aver raccolto una descrizione dei giovani, sono partiti alla loro ricerca intercettandoli poco lontano. Bloccati e portati in caserma è emerso che si trattava di minorenni, tutti 17enni di cui due italiani e un marocchino, che sono stati denunciati a piede libero. Al termine degli accertamenti, i genitori sono stati convocati dai carabinieri in via Sirtori per andare a recuperare i figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda di minorenni tenta di rapinare una prostituta nel cuore della notte

RiminiToday è in caricamento